Roma. Sul tavolo c'è anche lo stadio della Lazio

Roma. Sul tavolo c'è anche lo stadio della Lazio
Seppur non placate, stanno però scemando pian piano nel dimenticatoio le polemiche relative allo stadio della Roma. Le opposizioni masticano amaro, asserendo comunque che quell'opera, pur dimezzata nell'impatto ambientale precedente, finirà comunque per essere un favore ai costruttori. Messo da parte un problema, per la Raggi ne spunta però subito un altro. Ed ecco che anche la Lazio dice di voler costruire il proprio stadio. Vera o falsa che sia la volontà di Lotito, è già partita la fiera dei pro e dei contro in relazione all'area e all'impianto, se sia meglio costruirne uno nuovo a Tor Vergata o a Montespaccato o alla Fiera di Roma oppure se sia più opportuno restaurare il Flaminio. Insomma, altro giro, altra corsa. Virginia Raggia è avvisata.
Per saperne di più su questo argomento
Categoria Sport
Attendere...