Da case per le vacanze estive a "bordelli" in inverno

Da case per le vacanze estive a bordelli in inverno

 

Un giro di prostituzione (di lusso) che, abbraccia le località marittime del Cilento, della Costiera Amalfitana e di quella Sorrentina. A scovare tutto un'inchiesta del Mattino.

Invece di andare in albergo, con il rischio di essere scoperti, i clienti di note "escort", nei mesi freddi dell'anno, si appartano comodamente in abitazioni usate per lo più in estate come case vacanze per accogliere i turisti.

Le località coinvolte sono Sorrento, Meta, ma anche in alcuni casi a Vietri sul Mare, Capaccio, il litorale ebolitano, luoghi tranquilli e discreti (soprattutto d'inverno) dove si può svolgere la professione in serenità.

Le ragazze sono prevalentemente sudamericane, colombiane, ma anche brasiliane e argentine.

Un buon giro d'affari per le export, ma anche per i proprietari degli appartamenti.

Categoria Cronaca
Attendere...