F1, McLaren divorzia da Honda e si affida a Renault nel 2018

F1, McLaren divorzia da Honda e si affida a Renault nel 2018

Il binomio tra telaio McLaren e motore Honda che, in passato, in Formuila 1 ha fatto la fortuna di Senna e di Prost non ha più funzionato in questi ultimi anni. In special modo, da quando Alonso è divenuto prima guida del team.

Visto il tono del pilota spagnolo che nelle prime gare della stagione commentava i "progressi" tecnici della McLaren con ironia se non con dileggio, mentre ultimamente aveva rilasciato dichiarazioni molto più appropriate e professionali, fa presumere sia che l'indiscrtezione sia vera, sia che anche per il prossimo anno Alonso correrà in McLaren, salvo colpi di scena dell'ultimo momento.

Quello che resta da vedere è se la motorizzazione Renault potrà dare nuovo vigore al team inglese.

 

Per saperne di più su questo argomento
Fabio Sala
nella categoria Sport
Attendere...