Carte IBAN con conto corrente

Carte IBAN con conto corrente

Una delle ultime tipologie di carte emesse dalle banche è la carta conto, ovvero quella carta di credito che racchiude sia le funzioni e le caratteristiche delle comuni carte di credito sia la possibilità di avere un conto corrente e che, quindi, ha un codice IBAN.
La maggior parte delle carte conto possono essere utilizzate per fare acquisti su internet e nei negozi, con la differenza, rispetto alle normali carte prepagate, che il limite massimo di prelievo giornaliero e di ricarica è decisamente maggiore.


I vantaggi delle carte conto sono i loro costi, i quali sono di molto inferiori rispetto a quelli relativi alla gestione di un conto corrente tradizionale, mentre non dispongo di funzionalità quali il rilascio di un libretto di assegni o la possibilità di richiedere un prestito.


La carta conto si può richiedere recandosi nell'Agenzia della banca, dove si potrà scegliere tra la consegna immediata della carta o l’invio della carta a casa.
Normalmente, in entrambi i casi, il cliente riceverà subito in Agenzia il codice segreto PIN (Personal Identification Number).

Le funzioni principali della Carte Conto Corrente:

Accredito di bonifico dall’Italia (alcune carte consentono anche i bonifici dall’estero)
Invio bonifico dall’Italia
Ricarica cellulare
Pagamento utenze domestiche
Prelievo contanti
Accredito dello stipendio
Ricevere bonifici anche dall’Estero (alcune carte)
Pagare il pedaggio autostradale

Per saperne di più su questo argomento
seositiweb
nella categoria Economia
Attendere...