L'Italia del calcio all'esame finale

L'Italia del calcio all'esame finale

L'Italia di Ventura è giunta alla prova decisiva: riusciranno gli azzurri a superare la mediocre Svezia e ad accedere alla fase finale del Mondiale 2018? Sinceramente non si sa se sperarlo, vista la pochezza tecnica, la mancanza di personalità e di agonismo dei nostri.

A cosa gioverebbe andare a Mondiali con una squadra così? Riusciremmo a battere almeno Panama o l'Islanda? D'altronde raccogliamo i frutti di una scellerata gestione del nostro calcio da parte dei vertici e delle società stesse.

I nostri talenti faticano a trovare spazio nelle grandi squadre perché soffocati da un nugolo di stranieri (molti dei quali mediocri) e non possiamo poi lamentarci se non troviamo due centrali dignitosi (Bonucci e Chiellini fanno rimpiangere i grandissimi Maldini, Tassotti, Bergomi) o centrocampisti di caratura internazionale.

In serie A, salvo poche eccezioni come Milan e Sassuolo, assistiamo a partite nelle quali, su ventidue giocatori in campo, fatichiamo a trovare tre italiani.

Chi è causa del proprio mal pianga se stesso...

selezionedoc
nella categoria Sport
Attendere...