Caso Ragusa, confermata la condanna per Antonio Logli

Caso Ragusa, confermata la condanna per Antonio Logli

Confermata la condanna a 20 anni per Antonio Logli, il marito di Roberta Ragusa accusato dell'omicidio e della distruzione del cadavere della moglie.

Roberta scomparse sette anni fa tra il 12 e 13 gennaio 2012.

La Corte Suprema di Cassazione oggi ha considerato inammissibile l'innocenza di Antonio Logli e ha reso definitivo il verdetto di condanna emesso il 14 maggio 2018 dalla Corte d'Assise di Firenze.

La condanna per Antonio Logli a 20 anni di carcere è adesso definitiva. 

Categoria Cronaca
Attendere...