Sbarcati a Pozzallo 236 migranti, nonostante Salvini avesse detto che i porti sarebbero rimasti chiusi

Sbarcati a Pozzallo 236 migranti, nonostante Salvini avesse detto che i porti sarebbero rimasti chiusi

Ieri, il ministro dell'Interno Salvini - come suo solito - si scagliava contro Malta per un barcone che da un guardacoste de La Valletta sarebbe stato lasciato proseguire verso il nostro Paese, ricordando che i porti italiani sarebbero rimasti chiusi.

Nella notte, quel barcone è arrivato al porto di Pozzallo, dove tutti i 236 migranti migranti a bordo sono stati fatti sbarcare.

Il barcone, peraltro in pessime condizioni, era stato trainato nel porto siciliano da un peschereccio. Tra gli occupanti, anche 5 neonati, 7 bambini e circa 50 donne.

Nonostante le minacce relative ai porti che sarebbero rimasti chiusi, i migranti sono sbarcati e Matteo Salvini, questa volta, non ha comunicato niente al riguardo, sui suoi profili social, ai numerosi fanatici che lo sostengono.

Categoria Cronaca
Attendere...