Bologna, 17enne violantata da un marocchino all'interno del vagone di un treno

Bologna, 17enne violantata da un marocchino all'interno del vagone di un treno

A Bologna, una ragazza di diciassette anni si è risvegliata nel vagone di un treno senza vestiti. Da una prima ricostruzione sembra che la giovane, dopo aver passato la serata con degli amici abbia perso il cellulare. Mentre era alla ricerca dello smartphone, sarebbe stata avvicinata da un ragazzo magrebino che si sarebbe offerto di aiutarla Dopo averla avvicinata con tale scusa, il ragazzo avrebbe poi approfittato di lei, anche in considerazione del fatto che fosse quasi completamente ubriaca. La giovane studentessa non ricorda bene cosa sia accaduto ma....

Per ulteriori dettagli
trivano
nella categoria Cronaca
Attendere...