Mercato valutario: dopo 3 mesi choc, il peso messicano ha ripreso quota

Mercato valutario: dopo 3 mesi choc, il peso messicano ha ripreso quota

L'elezione di Trump è stata un brutto colpo per l'economia messicana, con il timore che il nuovo presidente USA volesse dare seguito alle minacce protezioniste sbandierate in campagna elettorale.

Tuttavia a febbraio lo scenario è cambiato, e la valuta messicana ha cominciato a riprendere vigore nel Forex.

La spiegazione sta nella decisione della Banca messicana che ha iniziato ad alzare i tassi di interesse, aumentandoli per ben 3 volte dall'elezione di Trump.

Inoltre, membri dello staff di Trump e ministri del governo messicano si sono parlati, assicurando gli uni agli altri della necessità che i due paesi mantengano solide relazioni economiche anche in futuro.

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
Categoria Economia
Attendere...