MotoGP 2018, ad Jerez è Cal Crutchlow a dominare la prima giornata di prove

MotoGP 2018, ad Jerez è Cal Crutchlow a dominare la prima giornata di prove

Dopo la prima giornata di prove del Gran Premio di Spagna sul circuito di Jerez de la Frontera, nella MotoGP è Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) a far registrare il miglior tempo, anche se è necessario far notare che sono 15 i piloti racchiusi nello spazio di appena un secondo.

Si è detto ottimista sulle proprie condizioni, reduce da un infortunio, Dani Pedrosa (Repsol Honda) piazzatosi subito dietro al pilota inglese. Terzo Johann Zarco (Monster Yamaha Tech3), di cui è ufficiale il prossimo anno il passaggio al team KTM. Inoltre, da sottolineare la prova di Iannone che con la sua Suzuki conferma l'ottimo inizio di stagione.

Le Yamaha ufficiali non sono andate bene, con Valentino Rossi nono e Maverick Viñales dodicesimo. Marc Marquez (Repsol Honda) ha spinto al limite la sua Honda e, come al solito, ha finito per cadere... un classico ormai nelle libere del venerdì. Il quinto tempo non lo preoccupa: "Sono contento di come sono andate le libere - ha dichiarato -. Abbiamo girato con gomme da gara e non ho montato le morbide. Domani proviamo il time attack. Se la temperatura cambia vediamo come muta il comportamento della ruota anteriore".

Per quanto riguarda le Ducati ufficiali, Andrea Dovizioso ha fatto segnare il miglior tempo nella prima sessione, mentre nella seconda è stato meno incisivo, chiudendo al sesto posto davanti al compagno di squadra Jorge Lorenzo.

Categoria Sport
Attendere...