Formula 1, nel Gran Premio di Monaco 2018 è Ricciardo a partire dalla pole

Formula 1, nel Gran Premio di Monaco 2018 è Ricciardo a partire dalla pole

A testimonianza che per la Merceds le qualifiche odierne per il Gran Premio di Monaco non sono state semplici rispetto a quanto ci ha sempre abituato in passato è il fatto che solo a 5 minuti dalla scadenza della Q2, Hamilton e Bottas sono riusciti a rientrare tra i primi dieci, per avere così  la possibilità di giocarsi la pole negli ultimi 12 minuti delle qualifiche. Ma non c'è stato nulla da fare.

Questo fine settimana, a dominare prove e qualifiche, dove è sempre arrivato primo alla fine di ogni sessione, è stato Daniel Ricciardo che con la sua Red Bull ha conquistato la pole con il tempo record di 1:10,810, facendo pure dimenticare alla sua scuderia che l'altra macchina partirà dall'ultima posizione, a seguito dell'incidente nelle libere di fine mattinata che hanno impedito a Verstappen di qualificarsi.

La Ferrari è riuscita ad occupare l'altra casella della prima fila con Vettel che è giunto a poco più di 2 decimi dal primo. Bene anche il suo compagno di scuderia, Raikkonen che si è piazzato quarto a 4 decimi da Ricciardo e a 30 millesimi di ritardo da Hamilton che ha strappare il terzo tempo. Quinto Bottas, decisamente più lento rispetto agli altri piloti di testa.

Force India, McLaren e Renault sono le scuderie che hanno occupato le posizioni di rincalzo fatta eccezione per la Toro Rosso di Gasly che si è piazzato decimo.

Partenza, domenica alle 15:10.

Categoria Sport
Attendere...