Sei di coccio? Le nuove vesti dello Zafferano Corda

Sei di coccio? Le nuove vesti dello Zafferano Corda

Sei di coccio, sì, ma stiamo parlando di nuovi arrivi nello store, e questa è la volta dello Zafferano CordaSei nuovi cocci di terracotta dipinti a mano rappresentanti la pavoncella sarda, più uno rappresentante un fiore di zafferano e la fiala in vetro con tappo in sughero.

Sei di coccio!

Sì, esattamente, sono sei i cocci di terracotta dipinti a mano rappresentanti la pavoncella sarda. Quattro in bianco panna e due in tinta ocra. La pavoncella sarda è un simbolo antichissimo dell’isola e viene considerato un amuleto per augurare prosperità, fertilità e salute. Secondo alcune fonti sarebbe stata introdotta in Sardegna durante il dominio bizantino, cominciato nel 534 dopo Cristo. La figura della pavoncella, peraltro, è stata accostata anche all’Araba Fenice, sia per l’aspetto che per la sua simbologia della rinascita (il nuovo raccolto). La pavoncella oggi è molto rappresentata nelle creazioni artistiche sarde. Nel nostro caso, appunto, le pavoncelle sono sei di coccio.

Per saperne di più su questo argomento
Categoria Salute
Attendere...