Ecco i ricavi delle squadre di Serie A dai diritti tv per la stagione 2018-2019

Ecco i ricavi delle squadre di Serie A dai diritti tv per la stagione 2018-2019

A fare i conti in tasca alla Serie A ci ha pensato il sito Calcio e Finanza che ha pubblicato i possibili introiti derivanti dai diritti tv per la stagione in corso.

In base all'ultimo contratto stipulato dalla Lega, la cifra annuale che nel prossimo triennio si ripartiranno i club della Serie A dovrebbe aggirarsi intorno agli 1,150 miliardi di euro che, in base all'ultima revisione della Legge Melandri, verranno distribuiti seguendo il seguente criterio: il 50% diviso in parti uguali, il 20% in base ai tifosi (12% da spettatori allo stadio, 8% audience tv), il 15% in base ai risultati dell'ultimo campionato, il 5% in base alla storia del club, il 10% in base all'andamento degli ultimi 5 anni.

Come ricorda il sito Calcio e Finanza, non essendo disponibili i dati degli ascolti per la stagione in corso, per stilare la classifica dei probabili introiti, sono stati utilizzati i dati complessivi del campionato 2017/18, dando a ciascuna delle tre neopromosse un valore medio degli ascolti delle tre squadre retrocesse.

Questo il risultato (espresso in milioni di euro):

Juventus         85,3
Inter                  83,7
Milan                77,3
Napoli              77,0
Roma                71,4
Lazio                 68,3
Fiorentina     65,2
Sampdoria    60,5
Atalanta         56,9
Torino              56,6
Genoa              52,3
Sassuolo         51,4
Cagliari           47,0
Bologna          46,4
Udinese          45,7
Parma              45,5
Empoli             41,8
Spal                   40,8
Chievo            40,4
Frosinone     36,5

Categoria Sport
Attendere...