Il gol di Lozano alla Germania provoca un terremoto artificiale a Città del Messico

Il gol di Lozano alla Germania provoca un terremoto artificiale a Città del Messico

Il 17 giugno al Luzhniki Stadium di Mosca, si è disputato l'incontro valelvole per la fase a gironi della Coppa del Mondo 2018 tra Germania e Messico.

Al 35' del primo tempo il numero 22 del Messico, Hirving Lozano, segna il gol che porta in vantaggio la sua squadra.

Nello stesso istante, alcuni sistemi di monitoraggio del Departamento de sismología y vulcanismo del Instituto de Investigaciones Geológicas y Atmosféricas del Messico, per la precisione quelli collocati a Venustiano Carranza e Coyoacan, hanno rilevato un terremoto all'interno di Città del Messico.

 


Dal punto di vista strettamente scientifico, l'evento non può essere chiamato propriamente terremoto, perché non era generalizzato, ma scientificamente non è improprio definirlo terremoto artificiale, visto che un evento geologico è stato registrato.

Come è stato causato? Dalla gente che si è messa a saltare dopo che il Messico ha segnato il gol del vantaggio!

Ma non è una novità, è già accaduto in passato...

 

Attendere...