Iraq, passaggio di consegne al vertice del contingente italiano

Iraq, passaggio di consegne al vertice del contingente italiano

Si è svolto ieri presso Erbil in Iraq, il passaggio di consegne al vertice del contingente italiano dell'operazione Prima Parthica. Il Generale di Brigata Francesco Maria Ceravolo, ha ceduto il comando al parigrado Roberto Vannacci. Il Generale Vannacci è stato Comandante della Brigata Folgore, vanta una carriera internazionale di prestigio,  svolta all'estero in tutti i teatri operativi  dove la Forza Armata è stata operativa negli ultimi 30 anni. E' stato anche Capo Ufficio Relazioni Internazionali dello Stato Maggiore  Difesa e Comandante del 9° Reggimento Incursori  Col Moschin.

E' stata un missione davvero intensa quella del Generale Ceravolo che lo ha visto impegnato in terra irachena per 300 giorni, giorni di notevole attività operativa ed addestrativa. La missione ha visto il Generale Ceravolo in funzione di Italian Senior National Representative (ITSNR), e anche in veste di Comandante del Contingente nazionale  e di Deputy Comanding General for Training presso il Combined Joint Force Land Component Command-Operation Inherent Resolve. Durante il periodo addestrativo  sotto il comando del Generale Ceravolo, oltre 7000 militari delle forze di sicurezza curdo-irachene sono stati addestrati dai soldati italiani e 4.500 unità circa delle forze di polizia irachene sono state istruite dai Carabinieri. Dei risultati davvero eccellenti.

L'Ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone ha avuto parole di elogio e di riconoscenza per i risultati conseguiti dal Generale italiano uscente  e si è voluto complimentare per i tantissimi attestati di stima giunti sia dalla Coalizione che dalle autorità irachene e del KRG. Il Generale ha avuto inoltre parole di stima, riconoscenza e fiducia delle Forze Armate Italiane per gli uomini e donne dell'Operazione Prima Parthica, ed ha augurato ai Comandanti, quello cedente e quello subentrante, le migliori fortune per la delicata e  impegnativa missione che li attende.

http://lasottilelinearossa.over-blog.it

Categoria Esteri
Attendere...