OPEN GARDENS 2016, alla ricerca del wild nei giardini privati di Bergamo

OPEN GARDENS 2016, alla ricerca del wild nei giardini privati di Bergamo

«Open Gardens», progetto nato nell’ambito della manifestazione I Maestri del Paesaggio organizzata dall’associazione culturale Arketipos e dal Comune di Bergamo, per portare in città le più importanti archistar del landscaping nazionale e internazionale, per un intero week end di settembre svelerà  agli occhi del grande pubblico i più bei giardini in Città Alta e Città Bassa, portando gli appassionati del verde a visitare e ammirare, gratuitamente, le oasi green più emozionanti di Bergamo, normalmente chiuse al pubblico perché di proprietà privata.

Giardini selezionati in quanto rappresentativi di un determinato stile, orti-giardini, giardini all’italiana, giardini all’inglese e giardini contemporanei e in quanto espressione dell’amore dei proprietari per il loro spazio verde.  Il tutto, con un’attenzione speciale dedicata al «wild landscape».

Missione di Open Gardens 2016, infatti, è identificare per ogni giardino l’aspetto più selvaggio e dunque autentico, come un angolo di bosco, un’aiola di graminacee, una zona lasciata naturale, un laghetto con le rane. 

I giardini saranno visitabili il 17 e 18 settembre, dalle 9 alle 12.30.

Hanno già superato la prima selezione i giardini creativi di via Mazzola Ghisleni 1, in zona Borgo Canale bassa, il giardino all’inglese di via  Tassis 14 B, quello alle spalle di piazza Duomo al n. 5 Casa del Vescovo, i terrazzati di via Torni e ai piedi del Castello di San Vigilio ma anche il giardino monastico di via Arena 24, il giardino all’italiana di via Colleoni,  il giardino popolare di via Vagine e nel cuore della città, il giardino “creativo” della 255 Raw Gallery, cuore pulsante  di Palazzo Zanchi, in via Tasso 49 e il giardino naturale di via Cifrondi 1.

 

Altri giardini privati possono candidarsi per partecipare al progetto attraverso segnalazioni, autocandidature da rivolgere al coordinamento scientifico affidato all’arch. Adele Sironi: adele@architettosironi.it.

Per informazioni:

 

Ufficio stampa
OPEN GARDENS I MAESTRI DEL PAESAGGIO - INTERNATIONAL MEETING OF THE LANDSCAPE AND GARDEN 2016
Claudia Rota
Cell. 348 5100463
claudia.rota@dscitalia.net

www.architettosironi.it/

diesseci
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...