Conte e Salvini dicono che dopo il voto in Abruzzo per il Governo non cambierà nulla. Ma i 5 Stelle sono d'accordo?

Conte e Salvini dicono che dopo il voto in Abruzzo per il Governo non cambierà nulla. Ma i 5 Stelle sono d'accordo?

 

Secondo Giuseppe Conte, dopo il risultato in Abruzzo non vi è alcun cambiamento per il "Governo centrale"... il dato è chiaro e spetterà ai rappresentanti delle rispettive forze politiche l'analisi del voto.



Il giudizio di Conte è rispecchiato nelle dichiarazioni rilasciate alla Camera da Matteo Salvini che, tralasciando il solito immancabile repertorio e i ringraziamenti agli abruzzesi, ha anch'egli ribadito che per il Governo non cambia niente: "Nessun cambio, nessun rimpasto, il lavoro continua".

 

Gli unici, però, che finora non hanno rilasciato alcuna dichiarazione dopo i risultati del voto in Abruzzo sono proprio i 5 Stelle che, evidentemente, non hanno ancora deciso come spiegare la disfatta ai loro elettori... oltretutto dopo l'elenco dei "fatto!" pubblicato e ripetuto incessantemente da Di Maio.

Se Conte e, soprattutto, Salvini non hanno intenzione di cambiare nulla al Governo, non è però sicuro che della stessa opinione siano i 5 Stelle che in questi mesi hanno fatto di tutto e di più per supportare la Lega, Salvini e la sua propaganda, tanto da venire meno anche ad alcune delle loro promesse elettorali.

Possibile che continuino a commettere lo stesso errore anche in futuro? Per questo è difficile credere che per il Governo non cambierà nulla... in attesa della relazione costi/benefici sul Tav.

Categoria Politica
Attendere...