Salvini? È solo un semplice integralista, uno come tanti

Salvini? È solo un semplice integralista, uno come tanti

Se utilizziamo il metodo Salvini per descrivere ciò che Salvini fa e ciò che Salvini promuove, allora è evidente che la sua presunta razionalità e la sua tanto sbandierata "normalità" finiscano con lo svelare buchi che sono grandi quanto voragini.

Beppe Civati, dalla sua pagina Facebook, ci svela tali voragini riportando le parole scritte da un altro utente sullo stesso social:

«Trovo che Lega Nord sia l’organizzazione in Italia più prossima all’Islam radicale che possa esistere.

No gay, no diritti delle donne, no aborto, armi libere, legge del taglione, pena di morte, interpretazione personalissima dei libri sacri, rifiuto dei diritti universali dell’uomo, inserimento coatto di simboli religiosi in luoghi pubblici e dulcis in fundo uso spregiudicato dei social network per attirare nuovi adepti».

C'è qualcuno che possa negare che quanto sopra riportato non sia ciò che Salvini ed i suoi alleati "sovranisti" professino o auspichino ogni giorno che passa?

Salvini e quelli come lui, quindi, sono solo degli integralisti che pretendono che nessuno faccia loro concorrenza.


Categoria Politica
Attendere...