MotoGP, anche al Sachsenring sarà ancora Marquez il pilota da battere

MotoGP, anche al Sachsenring sarà ancora Marquez il pilota da battere

A conferma di quanto già visto in Olanda, anche nelle libere del venerdì della MotoGP al Sachsenring, Marquez è il pilota favorito anche per la vittoria del GP di Germania, così come sono stati Rins (Team Suzuki Ecstar) e Quartararo (Petronas Yamaha SRT) a poco più di 3 decimi di distacco i rivali più credibili, anche se va detto che la matricola francese ha assicurato di poter far meglio, poiché è stato ostacolato durante il suo miglior giro.

Il quarto tempo di giornata è quello di Maverick Viñales che sembra ormai aver scavalcato Rossi nelle gerarchie del team, dimostrando di aver raggiunto finalmente una continuità di risultati sia in prova che in gara. Ottimo anche il quinto tempo della KTM di Pol Espargaro.

Sesto tempo per Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) che è davanti a tre ducatisti: Jack Miller (Pramac Racing), Danilo Petrucci e Andrea Dovizioso (Ducati Team). Solo decimo Valentino Rossi, staccato di 8 decimi, che però nelle libere della mattina aveva fatto il terzo miglior tempo.

Nella sessione pomeridiana non ha girato Francesco Bagnaia, per le conseguenze di una caduta. Il pilota della Pramac sarà però in pista sabato.


Questi i migliori 10 tempi delle libere del venerdì:

1. Marc Marquez (Repsol Honda Team)  1:20.705
2. Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) + 0.341
3. Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) + 0.360
4. Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.488
5. Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) + 0.560
6. Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) + 0.687
7. Jack Miller (Pramac Racing) + 0.737
8. Danilo Petrucci (Ducati Team) + 0.779
9. Andrea Dovizioso (Ducati Team) + 0.784
10. Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.833

Categoria Sport
Attendere...