Pitti Bimbo 89, Miky Falcicchio presenterà il nuovo kids magazine

Pitti Bimbo 89, Miky Falcicchio presenterà il nuovo kids magazine

Pitti Bimbo rappresenta un importantissimo e prestigioso evento di kids fashion nazionale e internazionale.  Ben 560 marchi, di cui 337 provenienti dall’estero (il 60% del totale) esporranno le loro creazioni dal 20 al 22 giugno prossimi all’ottantanovesima edizione del salone di riferimento per la moda bambino, organizzato da Pitti Immagine su 47.000 metri quadri espositivi all’interno della splendida Fortezza da Basso di Firenze.

Il manager dello spettacolo Miky Falcicchio prenderà parte a Pitti Bimbo 89 e coglierà l'occasione per lanciare il suo nuovo kids magazine. In un'intervista rilasciata a SinapsiNews.com, il fondatore della Fatti per il Successo Academy ha svelato i motivi della nascita di questa rivista di moda bimbo e ha raccontatao cosa si aspetta da questa nuova edizione del grande evento Pitti Bimbo.

"La decisione di fondare un magazine dedicato al kids fashion, ma non solo, nasce dall’idea di dare più spazio ai nuovi volti e star emergenti - ha dichiarato Falcicchio -. Inoltre, grazie al coinvolgimento di esperti e importanti stilisti del kids fashion proveremo a raccontare le nuove tendenze, portando i nostri lettori agli eventi più seguiti d’Italia (festival, rassegne e inaugurazioni) raccontando ogni dettaglio, svelando anticipazioni e scoop in anteprima. L’obiettivo principale di questo progetto editoriale è quello di creare un contenitore in grado di offrire novità e spazio ai cosiddetti nip - ha aggiunto -, persone sconosciute ma in cerca di una possibilità, ma anche storie di artisti e vip che ce l’hanno fatta".

Da Pitti Bimbo 89 si aspetta un "ritorno al principio dell’essere bambino, attraverso il quale proporre un modo d’essere meno artefatto, ma anche eventi e nuove collezioni che facciano sognare gli amanti del fashion".

Le novità di Pitti Bimbo 89

All’ultima edizione estiva di Pitti Bimbo sono intervenuti 5.350 buyer (dei quali 2.450 esteri) e un totale di 10.000 visitatori. Numeri che l’organizzazione punta a incrementare grazie a una corposa serie di novità e al debutto o al ritorno in fiera di 150 etichette, fra le quali spicca la prima volta a Pitti Bimbo del Gruppo Armani, con la label Emporio Armani.

La collezione Emporio Armani Junior PE 2020 verrà presentata esclusivamente in fiera con un allestimento dedicato presso la Sala della Scherma. Tra gli altri grandi nomi che partecipano a Pitti Bimbo 89 ci sono Dolce & Gabbana Kids, il Gruppo CWF con i brand Little Marc Jacobs, Boss, Karl Lagerfeld e Billieblush, e ancora C.P. Company Undersixteen, Herno Kids, Miss Blumarine, Monnalisa, Petit Bateau e Philosophy by Lorenzo Serafini, prodotto da Gi.mel.

L’altra grande novità annunciata da Pitti Immagine è l’area ‘The Kid’s Lab!’. All’interno di un layout di nuova concezione ideato da Storage Milano, molto colorato e di ampio respiro, il Top Floor del Padiglione Centrale accoglierà tutte le diverse declinazioni della ricerca nella moda bimbo, ospitando i brandi di 4 sezioni: la sperimentale ‘KidzFIZZ’, l’atletico-metropolitana ‘#ACTIVELAB’, l’incubatrice ‘The Nest’ coi suoi marchi in erba, la sostenibile ‘EcoEthic’ e le capsule Mini Me di ‘Kid's Evolution’.

L’elenco dei brand al debutto in questa edizione comprende Araia Kids, G-Star Raw, Jacob Cohen Junior, Lotto, Pinko e TiA CiBANi KiDS. Tornano invece in fiera Manila Grace, North Sails e Sundek. Nella sezione ‘Fancy Room’ il marchio di design Seletti partecipa per la prima volta a Pitti Bimbo con un allestimento speciale, ma debuttano anche il marchio Meri Meri, con le sue creazioni di partyware, homeware, stationery e gift, e il brand danese Maileg.

Al Padiglione Centrale sarà presente anche uno spazio dedicato a una selezione di brand di kidswear provenienti dall’Andalusia (Calatea Kids, Abuela Tata, Beatriz Montenero, Mimosines, Nekena, Babine), con una partecipazione promossa da Extenda, l’agenzia di promozione commerciale della regione spagnola. L’altra nazione estera messa in primo piano da questa edizione della fiera sarà la Georgia, con una selezione di brand di ricerca e designer emergenti provenienti dalla nuova scena fashion della nazione europea. I brand protagonisti sono Antsi, Giraffe Kids, Eshvinkids e Spillow, e la loro partecipazione è promossa da LEPL, organizzazione governativa del Ministero dell’Economia e dello Sviluppo georgiano.

Attendere...