Falché (Sud Protagonista): "Ospedale del Mare, reparti chiusi per carenza personale. De Luca intervenga al più presto."

Falché (Sud Protagonista): Ospedale del Mare, reparti chiusi per carenza personale. De Luca intervenga al più presto.

Purtroppo, con rammarico, siamo ancora una volta costretti a denunciare la grave carenza di personale che si evidenzia nella struttura di Ponticelli. Molti reparti sono ancora chiusi così come decine di ambulatori a causa della carenza del personale.

Pertanto, il movimento Sud Protagonista, di cui mi fregio di essere militante attivo, chiede, gentilmente, al governatore della Regione Campania, nonché commissario per la sanità in Campania, di intervenire in tempi brevi sulla carenza di personale che interessa l’ospedale.

Una situazione che interessa reparti e ambulatori e che rischia di compromettere l’assistenza ai malati, sulla quale il movimento ha voluto accendere un faro chiedendo l’immediata assegnazione di personale, medico e di comparto, anche in considerazione delle procedure di reclutamento avviate ormai da molti mesi e non ancora concluse.

Data l’importanza strategica dell’Ospedale, unico punto di riferimento per la popolazione di Napoli est, chiediamo che si intervenga al più presto per porre fine a tali problematiche e garantire un adeguato livello di assistenza ai pazienti e di organizzazione del lavoro.

Chiediamo, pertanto, che il governatore De Luca assuma, con estrema urgenza, iniziative efficaci ed immediate per porre fine ad una situazione grave e non più sostenibile.

Luigi Falché (Sud Protagonista)

Categoria Salute
Attendere...