Roma, le Forze Armate commemorano la Giornata del Ricordo dei Caduti in missioni internazionali

Roma, le Forze Armate commemorano la Giornata del Ricordo dei Caduti in missioni internazionali

La commemorazione della Giornata del Ricordo dei Caduti nelle missioni internazionali di pace, ha avuto inizio con la deposizione di una corona di alloro presso la tomba del Milite Ignoto all'Altare della Patria da parte del Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, accompagnato dal Generale Graziano dai Capi delle Forze Armate e da numerose autorità civili e militari. Al termine della deposizione, L'Arcivescovo Ordinario Militare per l'Italia, Monsignor Santo Marcianò, ha celebrato la messa nella Basilica di Santa Maria in Aracoeli alla presenza dei familiari dei caduti.

"Ciascuno di noi deve tenere ben impresso nella mente il volto dei nostri caduti per la pace. e per onorare il loro ricordo dobbiamo continuare nel nostro lavoro quotidiano al servizio della sicurezza comune. Ai feriti e alle famiglie, che ogni giorno vivono con grande dignità la dolorosa o la sofferenza dei loro cari, va la mia più sincera gratitudine e la mia più profonda ammirazione e sono convinto, la stima ed il rispetto di tutto il Paese":con queste parole il Generale Claudio Graziano, Capo di Stato Maggiore della Difesa,ha voluto ricordare i caduti nelle missioni internazionali di pace, caduti per difendere la pace nel mondo."I traguardi raggiunti per la pace e la sicurezza sono il risultato  del sacrificio dei nostri caduti e dei nostri feriti". 

http://lasottilelinearossa.over-blog.it

alec226
nella categoria Cronaca
Attendere...