Presentata a Roma la MotoE, competizione per moto elettriche "sorella" della MotoGP

Presentata a Roma la MotoE, competizione per moto elettriche sorella della MotoGP

La nuova nata nella famiglia delle competizioni motociclistiche è la MotoE, campionato di moto elettriche prototipo che si correrà in concomitanza con la MotoGP.

La presentazione ufficiale è avvenuta a Roma, grazie anche all'interessamento del main sponsor Enel ed al fatto che i prototipi che gareggeranno saranno prodotti da Energica, azienda modenese esperta nello sviluppo di moto elettriche sportive.

Le prime gare, che inizialmente dureranno dieci giri, inizieranno a partire dal 2019 e si svolgeranno in concomitanza con cinque appuntamenti del MotoGP in Europa. Il venerdì sarà dedicato alle libere, il sabato alle qualifiche e la domenica ci sarà la giornata di gare. Il primo test ufficiale sarà sulla pista di Jerez de la Frontera, sempre a a febbraio 2019.

Saranno 18 le moto in gara, di cui sette team di MotoGP ne avranno due a testa, mentre quattro saranno gestite da scuderie di Moto2 e Moto3.

Molti volti noti sono intervenuti durante la presentazione, tra cui Loris Capirossi, ex-pilota del motomondiale che ha "testato" le moto che si sfideranno a partire dal prossimo anno.

Per saperne di più su questo argomento
ecoAutoMoto
Categoria Sport
Attendere...