Il secondo capitolo del film horror IT scatena l'omofobia nelle sale

Il secondo capitolo del film horror IT scatena l'omofobia nelle sale

Finalmente dopo due anni, IT, film che si ispira al romanzo omonimo del grande scrittore statunitense Stephen King è tornato nelle sale cinematografiche italiane con il secondo episodio.

Il seguito del film sta però scatenando diverse manifestazioni di carattere omofobo (con commenti e risatine) per due scene visualizzate all'inizio che mostrano un coppia di ragazzi gay che viene attaccata da un gruppo di giovani, con uno dei ragazzi che è poi ucciso dal pagliaccio Pennywise.

Da notare che nel primo film Pennywise era stato indicato dalla comunità LGBT come gay o, al limite, come un proprio simpatizzante. Nel seguito, non è più così... Pennywise è sorprendentemente "anti-queer".

Maggiori dettagli da un'altra fonte
Attendere...