Armi e munizioni a casa di un pregiudicato, succede nel salernitano

Armi e munizioni a casa di un pregiudicato, succede nel salernitano

 

I militari hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro varie cartucce e bossoli per carabina, illegalmente detenuti, nonché una carabina ad aria compressa del genere proibito.


I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna al termine di specifica attività d’indagine hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria di Vallo della Lucania, un noto pregiudicato 31enne di Agropoli, poiché responsabile di detenzione illegale di armi e munizioni.


I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, a seguito di perquisizione domiciliare eseguita presso abitazione del pregiudicato, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro varie cartucce e bossoli per carabina, illegalmente detenuti, nonché una carabina ad aria compressa del genere proibito.

L’interessato già destinatario di un provvedimento di divieto di detenzione delle armi emesso dal Prefetto di Salerno nell’anno 2008 è stato nuovamente segnalato alla predetta autorità.

Categoria Cronaca
Attendere...