Sud 4.0: un progetto di sviluppo del meridione fuori dall'assistenzialismo

Sud 4.0: un progetto di sviluppo del meridione fuori dall'assistenzialismo

Il 28 aprile, alle ore 10.00 presso l'hotel Ramada di Napoli, il Movimento Nazionale per la Sovranità, alla presenza del segretario nazionale Gianni Alemanno e del neo eletto sentaore Claudio Barbaro, ha organizzato un confronto col mondo dell'accademia e dell' associazionismo locale, i quali insieme con diverse sensibilità del Centrodestra Campano, tracceranno un progetto di sviluppo per il Mezzogiorno che abbia una visione di modernità e di progresso.

Lobiettivo è quello di utilizzare al meglio le istanze meridionalistiche ed accompagnare il Sud verso un percorso produttivo, con un intervento della politica strategico e non assistenziale, nel convincimento che l'impresa ed il lavoro meridionale si aspettino sostegno, infrastrutture, sburocratizzazione e strategia di lungo periodo.

L'obiettivo dell'incontro è ridare diginità e fiducia a quella gran parte di Meridione laborioso ed onesto che ancora crede ed ha fiducia nella politica e da essa si aspetta non certo i danni degli ultimi decenni ma progetti concreti di sostegno per tutte le aree produttivie che il sud è in grado di esprimere.

L'appuntamento è dunque sabato prossimo, nell'accogliente sala conferenze dell'Hotel Ramada.

 

Categoria Politica
Attendere...