Cresce il dibattito sulla riforma previdenziale. Dopo l'approvazione della Manovra alla Camera, gli occhi sono ora puntati sul Senato della Repubblica.

Numerose le modifiche attese, a partire da un intervento sull'APE social per l'ampliamento della platea di chi ha svolto lavori usuranti e per l'allentamento dei vincoli contributivi, mentre sull'opzione donna si tenterà di aprire la misura al cumulo gratuito con la gestione separata.