Demi Lovato dovrà ancora rimanere a lungo in ospedale

Demi Lovato dovrà ancora rimanere a lungo in ospedale

Secondo un'esclusiva del sito TMZ, le condizioni di Demi Lovato sarebbero ancora tali da non consentirle, al momento, di poter iniziare la riabilitazione dopo l'overdose che l'ha costretta ad un ricovero in emergenza.

Nausea e febbre alta costringerebbero ancora la cantante e attrice americana a dover ricorrere alle cure mediche. Dopo una settimana Demi Lovato non si è ancora rimessa.

Non solo, secondo quanto riportano fonti citate da TMZ, i medici non sono neppure ancora in grado di poter prevedere quando potranno dimetterla.

E tra le persone che le sono vicine, vi è anche il dubbio che Demi Lovato accetti di affrontare un periodo di riabilitazione, anche se in passato, nel 2010, vi si era sottoposta seppure per "combattere" un disturbo alimentare.

Attendere...