Huawei P20 e Huawei P20 Pro presentati ufficialmente: gli smartphone per fotografie al top

Huawei P20 e Huawei P20 Pro presentati ufficialmente: gli smartphone per fotografie al top

Martedì, Huawei ha presentato i suoi due nuovi smartphone Huawei P20 e Huawei P20 Pro.

La presentazione dei due nuovi dispositivi si è tenuta a Parigi con un evento dedicato.

I due smartphone hanno un design molto simile a quello dell'iPhone X, con la presenza del notch nella parte frontale e le fotocamere nella disposizione a "semaforo" nella parte posteriore. Frontalmente, però, i due dispositivi hanno anche il lettore di impronte digitali.

Ritornando alle fotocamere, queste rappresentano il vero punto di forza dei due dispositivi. Il Huawei P20 nella parte posteriore ne ha due, mentre il Huawei P20 Pro ne ha addirittura tre... ed i risultati che si ottengono sono davvero ottimi.

Mentre il Huawei P20 mette a disposizione dell'utilizzatore un sensore monocromatico da 20MP ed uno RGB da 12MP, il Huawei P20 Pro ha in dotazione un sensore RGB da 40MP, uno monocromatico da 20MP ed un terzo (!) sensore da 8MP che funziona come un teleobiettivo, con la capacità di zoom ottico 3x. Con questi dispositivi, come avviene anche per il Samsung Galaxy S9, è possibile realizzare video super slow motion a 960 fps.

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
Attendere...