Fanny Cadeo: "Amo il teatro e mi innamoro dei bei progetti"

Fanny Cadeo: Amo il teatro e mi innamoro dei bei progetti

Anche Fanny Cadeo è nel cast della nuova commedia interpretata da Gino Rivieccio, Mamma…ieri mi sposo ! .
Lo spettacolo sarà in giro per l’Italia da metà gennaio , a teatro , con Sandra Milo, Marina Suma e Ettore Massa, con la regia di Patrick Rossi Gastaldi .

Fanny, che personaggio sarai in questa esilarante commedia degli equivoci ?

Interpreto Erika la segretaria di Lino (Gino Rivieccio)che come gli altri personaggi si “muove”tra bugie e colpi di scena in un clima di assoluta comicità .Sono felice di aver “ripreso”con il teatro dopo una lunga pausa dovuta alla gravidanza e felice di ritrovarmi in una compagnia affiatata e felice di questo “sapore napoletano “che rivivo grazie alla verve di Gino .

Preferisci il teatro o la TV ?

Tanti anni fa sono nata in TV ma amo vivere l’esperienza del teatro, nonostante la polvere a cui sono allergica e soprattutto mi innamoro dei progetti come in questo caso più che del mezzo

Da Striscia la notizia come velina ad attrice . È stato difficile ?

Mi piace l’idea di non avere etichette anche se quando inizi da un programma di successo e di “presa”come Striscia la notizia è’ logico portarsi dietro quel background di ex per un bel po ‘. Però , siccome sono “ligure “e testarda ho avuto la fortuna di iniziare da un programma di popolarità assoluta quale Striscia e di misurarmi  nello stesso tempo con esperienze molto differenti l’una dall’altra : sono passata da Giancarlo Nanni (Kustermann )ad Antonio Giuliani e ai ragazzi di Amici in teatro,mentre in televisione dall’intrattenimento puro (Buona Domenica per esempio )a programmi di infotnaimemt come in radio (Italia che va )o ruoli in fiction dal Grande Torino , Io e mamma , ecc ecc

Sogni futuri ? Progetti?
Quando si hanno figli , come e’logico che sia, si ragiona in doppio quindi i sogni sono proiettati – soprattutto quando sono piccoli – verso di loro . Sogno la salute prima di tutto e poi si tende a realizzare quello che loro desiderano . E intanto un piccolo sogno l’abbiamo già concretizzato andando a Disneyland l’anno scorso magari quest’anno tra una data e l’altra , riesco a fare un’altra scappata

pressagent
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...