Afghanistan, militari italiani concludono il corso map reading per le forze di sicurezza afgane

Afghanistan, militari italiani concludono il corso map reading per le forze di sicurezza afgane

Map reading e topografia: queste le materie del corso organizzato dalla Cellula Intelligence del Train Advise and Assist Command West (TAAC-W) che si è concluso nei giorni scorsi presso la base di Camp Arena nell'ambito della missione in Afghanistan.

Il corso è stato condotto dal personale dell'Esercito Italiano dell'Operations Coordination Centre-Regional Advisory Team, con il supporto dei Carabinieri del Police Advisory Team ed era rivolto agli Ufficiali e Sottufficiali provenienti da unità delle Afghan National Defence Security Forces (ANDSF), che sono incaricate della sicurezza dei confini nazionali e degli scali portuali del Paese.

Alla fine del corso i frequentatori hanno dimostrato di aver acquisito le necessarie conoscenze e gli strumenti didattici per poter organizzare a loro volta ulteriori corsi per i propri soldati. 

Il corso si è basato sul principio del "train the trainers" ed è stato svolto a favore del personale militare che nell'ambito della propria organizzazione è responsabile dell'addestramento dei propri sottoposti. 

Conoscere la topografia è un elemento davvero essenziale per le ANDSF e soprattutto per quelle unità dislocate a difesa dei confini del Paese e che hanno l'incarico di controllare il territorio: spesso devono muoversi in zone isolate e impervie per contrastare i traffìci illegali di armi e sostanze stupefacenti e devono impedire che i gruppi armati si spostino attraverso in confini afgani.

la sottile linea rossa

Categoria Esteri
Attendere...