Tav Torino Lione? Si deciderà entro venerdì 8 marzo

Tav Torino Lione? Si deciderà entro venerdì 8 marzo

La decisione che verrà presa sul Tav Torino Lione, ha dichiarato il premier Conte al termine del vertice che si è tenuto sull'argomento questa mattina a Palazzo Chigi, non avrà conseguenze sul Governo che deciderà solo in base all'analisi costi benefici relativa al progetto.

Nessuna crisi, quindi, almeno non prima di venerdì 8, data indicata da Conte come quella "entro" cui verrà comunicata la decisione su che cosa fare del progetto. Successivamente, la società italo francese creata ad hoc per gestirlo saprà se poter avviare o meno i bandi di spesa per il prosieguo dei lavori, ottenendo così una tranche dei finanziamenti europei che, altrimenti, dal prossimo 11 marzo sarebbero da considerare perduti.

La riunione odierna, definita da Conte "preliminare", ha iniziato a valutare la questione Tav Torino Lione dal punto di vista politico. Sul tema, il Governo si riunirà ad oltranza, a partire da martedì sera insieme ai tecnici.

In attesa dei resoconti, veri o presunti, dei "retroscenisti" per conoscere il clima tra Salvini e Di Maio nella riunione di questa mattina, questo riportato di seguito è il video diffuso dalla presidenza del Consiglio con le parole di Conte:

Categoria Politica
Attendere...