Trading, il cambio euro-dollaro continua a scendere

Trading, il cambio euro-dollaro continua a scendere

Il dollaro statunitense anche questo martedì ha marciato al rialzo contro l'euro, dopo un avvio a rilento.

La valuta americana adesso si avvicina ai valori raggiunti verso le fine del 2017. A spingere il biglietto verde sono soprattutto i tanti fronti caldi in Medio Oriente.

Alla questione siriana e alle tensioni con l'Iran collegate al ritiro degli Usa dall'accordo sul nucleare, si è aggiunto anche quanto accaduto a Gaza a seguito dello spostamento dell’ambasciata USA da Tel Aviv a Gerusalemme, con l'implicito riconoscimento di quest'ultima come capitale di Israele.

A spingere il dollaro, anche le notizie incoraggianti dal fronte economico, relativi al settore immobiliare, alle scorte di magazzino delle imprese ed al commercio.

Per saperne di più su questo argomento
Categoria Economia
Attendere...