È morto Massimo Bordin ex direttore di Radio Radicale e conduttore di Stampa e Regime

È morto Massimo Bordin ex direttore di Radio Radicale e conduttore di Stampa e Regime

Il giornalista Massimo Bordin è stato lo storico direttore di Radio Radicale dal 1991 al 31 luglio 2010, e l'altrettanto storico conduttore, dal lunedì al venerdì, della trasmissione Stampa e Regime, rassegna stampa dedicata ai temi politici della giornata. Nelle ultime due settimane, malato da tempo, non aveva potuto esserne alla conduzione. Nel primo pomeriggio, Radio Radicale ha dato l'annuncio della sua morte.



Queste le commosse parole con cui Emma Bonino lo ha ricordato.

«Con Massimo Bordin se ne va un pezzo della storia radicale e italiana e non solo di Radio Radicale. Massimo, dal 1984 a pochi giorni fa, ha raccontato, da radicale appassionato, la storia del nostro Paese, spiegando - da maestro - il Palazzo: quello di ieri come quello di oggi. E questa sempre da fuori del palazzo, come recita la ragione sociale di Radio Radicale.

La voce di Bordin così inconfondibile ha davvero incarnato tutte le voci che Radio Radicale ha offerto al nostro Paese, dalla sua fondazione, grazie alla lungimiranza di Marco Pannella.

La voce dei processi, ad esempio, argomento che lo appassionava al di là della sua celeberrima rassegna stampa.

Quella Radio Radicale che il Palazzo di oggi vuole chiudere per sempre, tra poche settimane.

Oggi abbiamo una ragione in più per continuare a batterci per la sua esistenza.

Grazie Massimo per quello che ci hai dato, per quello che mi hai dato.»

Categoria Cronaca
Attendere...