Aprilia cerca la definitiva conferma in MotoGP con la RS-GP 2018

Aprilia cerca la definitiva conferma in MotoGP con la RS-GP 2018

Secondo il Team manager Fausto Gresini «questa sarà una stagione importante per noi. Aleix, al suo secondo anno con Aprilia, potrà sfruttare l'esperienza accumulata nella scorsa stagione, dove ha imparato a lavorare con una nuova squadra e una nuova moto. Si è adattato velocemente e ci ha permesso di raccogliere dei risultati importanti, motivando ulteriormente il team grazie alla sua grinta. Scott si trova, per la prima volta, ad avere il supporto di una squadra ufficiale. È ancora molto giovane ma ha una grande esperienza in MotoGP, abbiamo già potuto apprezzare la sua professionalità e la sua sensibilità tecnica durante i test nei quali ha portato avanti in maniera impeccabile lo sviluppo della RS-GP 2018

Nella stagione 2018, Aprilia Racing si presenta al via della MotoGP, con il reparto corse di Noale fiducioso di poter continuare a far crescere le prestazioni della RS-GP, sempre identificabile con la livrea tricolore disegnata da Aldo Drudi, migliorando i progressi registrati nell'ultima parte della scorsa stagione con il sesto posto ottenuto da Aleix Espargaró ad Aragon, le ottime performance in Giappone (quarto in qualifica) e in Australia (miglior tempo al termine della prima giornata di prove).

Ad affiancare Aleix Espargaró, quest'anno Aprilia ha chiamato Scott Redding che, nonostante la nuova esperienza, ha dichiarato di aver avuto finora sensazioni molto positive, soprattutto negli ultimi test in Qatar.

Questo è quanto ha dichiarato il responsabile Aprilia Racing, Romano Albesiano, per descrivere le caratteristiche della nuova moto: «La RS-GP 2018 è una profonda ottimizzazione ed evoluzione dei concetti portati in pista lo scorso anno. Il telaio è radicalmente nuovo, così come l’airbox, il sistema di raffreddamento e l’aerodinamica.»


Queste le caratteristiche della RS-GP 2018

Motore
Aprilia Racing V4 "stretto", alesaggio 81 mm, albero motore controrotante, distribuzione con sistema pneumatico di richiamo delle valvole

Potenza
>270 CV

Elettronica
ECU Magneti Marelli, software Dorna

Cambio
Aprilia Racing seamless upshift e downshift, 6 rapporti, estraibile

Lubrificazione
A carter secco

Telaio
Aprilia Racing in alluminio

Forcellone
Aprilia Racing in carbonio

Sospensioni
Anteriore: Ohlins TSB46
Posteriore: Ohlins TRSP44

Impianto frenante
Brembo, anteriore con doppio disco in carbonio diametro 320-340 mm, posteriore disco singolo in acciaio diametro 255 mm

Pneumatici
Michelin

Categoria Sport
Attendere...