“Un rimborso dell'assicurazione auto, da attuare anche attraverso sconti sul rinnovo della polizza, alla luce dell'impossibilità di utilizzare la propria vettura durante il periodo di chiusura imposto dal governo per l’emergenza sanitaria in corso”.

È quanto ha proposto il senatore di Vox italia, Carlo Martelli, in un’interrogazione rivolta al ministro dello Sviluppo economico. 

“Sulla scorta di quanto è stato fatto anche negli Stati Uniti – ha spiegato Martelli – proponiamo di attuare, anche attraverso scontistiche o rilascio di appositi voucher da utilizzare al rinnovo della polizza, iniziative che possano restituire alla collettività il beneficio derivante dal calo della frequenza dei sinistri in questo periodo. Una proposta necessaria che raccoglie le richieste provenienti da cittadini e Associazioni dei consumatori. Nel decreto ‘Cura Italia’, infatti, non è prevista nessuna sospensione dei pagamenti ma solo un mero allungamento della copertura assicurativa del guidatore dopo la scadenza. Misure del tutto insufficienti per tutelare il diritto alla mobilità dei cittadini italiani", ha concluso il senatore di Vox Italia.