Italiani "mangiatori" di bufale, in troppi credono alle notizie false

Italiani mangiatori di bufale, in troppi credono alle notizie false

Troppi italiani abboccano alle "bufale" e non dispongono della capacità necessarie per verificare una notizia e per distinguere un'informazione vera da una falsa. Il problema è dato dall'ignoranza e dalla scarsa alfabetizzazione tra i cittadini adulti. In molti restano fossilizzati sulle proprie convinzioni, specie se si parla di immigrazione.

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
Attendere...