Niente Barcellona per Neymar a tre giorni dalla fine del calciomercato

Niente Barcellona per Neymar a tre giorni dalla fine del calciomercato

Quello che sembrava un accordo fatto, con un trasferimento in dirittura d'arrivo, è in realtà ancora un accordo in alto mare.

Il Paris Saint Germain vorrebbe accontentare Neymar, che ha dato il proprio assenso ad accasarsi nuovamente al Barcellona, unica squadra interessata al suo acquisto.

Per entrambe le società, la valutazione del calciatore è di 200 milioni di euro. Per supportare l'acquisto delle prestazioni sportive dell'attaccante brasiliano, il Barcellona era disposto a versare una quota in denaro in aggiunta ai cartellini del difensore Jean-Clair Todibo, del centrocampista Ivan Rakitic e dell'attaccante Ousmane Dembele (quest'ultimo in prestito per una stagione), ma tutti e tre i giocatori hanno però rifiutato di trasferirsi a Parigi.

Per questo, oggi, il direttore sportivo del Paris St-Germain, Leonardo, ha dichiarato che non c'è "nessun accordo" per il trasferimento del 27enne attaccante brasiliano.

Venerdì, il PSG ha disputato l'incontro di campionato di Ligue 1 vincendo per 2-0, fuori casa, contro il Metz. Incontro a cui non ha partecipato Neymar, ufficialmente ancora dolorante alla caviglia, a causa di un infortunio procuratosi con la nazionale brasiliana, mentre stava partecipando alla Coppa America e da cui ancora non si sarebbe ripreso.

Categoria Sport
Attendere...