In arrivo la prima porno parodia italiana

In arrivo la prima porno parodia italiana

la Pif Production e la Napolsex Production, in collaborazione con il New Perroquet ed il suo staff, hanno annunciato che a fine ottobre inizieranno le riprese della prima Porn Parody italiana intitolata Amici Miei Atto I xxx parody.

La regia sarà affidata ad Axel Ramirez, un veterano delle comedy porn. Il celebre regista partenopeo  è infatti ricordato per le due pellicole Politically Scorrect  quali  “Io Lara Tommasi Sola contro Tutti” e  “Il Trota ed il movimento del Grillo Duro”.  La Sceneggiatura è firmata dallo stesso regista, già autore di altre trame come “Il ritorno dell’idraulico” , “Grazie Nonna” , “Perversione Macabra” , “Quanto ti voglio bene Zia” che sono stati il trampolino di lancio per attrici come Valentina Canali, Evita Pozzi , Violetta Scott e Lisa Torrisi.

Nel cast artistico maschile annunciato ci saranno J. DarkAngel, Max Biondi, Andrea Autullo e Felix Belmondo. Proprio quest’ultimo, vincitore dell’Italian Porn Awards 2015 come Miglior Personaggio Maschile, ha lavorato come attore protagonista nel film Milano Violenta, l’ultimo film diretto da Axel Ramirez.

Nel cast femminile invece spiccano la biondissima Viky Moore al suo vero primo film da professionista e l’astro nascente dell’hard made in Italy Valery Vita, vincitrice dell’Italian Porn Awards 2015 come miglior attrice emergente. Valery, già protagonista di diversi film tra cui “Spermaparty” , “Valery Cat”, “Piedi Porcelli” ,  “Valery e la (vita)mina del piacere” , sarà la protagonista di quello che si annuncia come il film evento del 2016.

Le XXX Parody che sono state la grande fortuna di Axel Braun in America, finalmente approdano anche nella nostra Nazione, andando a sfatare quel tabù e infrangere quei preconcetti che tanto girano intorno questa tipologia di film.

Axel Ramirez, considerato da alcuni suoi colleghi il Quentin Tarantino del porno italiano per la sua estrosità e stravaganza artistica, ha la grande responsabilità di dare lustro non solo al genere ma anche riproporre un grande cult italiano in salsa erotic-hard. Fardello che pare non preoccupare assolutamente il regista ma che anzi lo esalta e lo fa sentire ancora più forte e determinato. Del resto la storia ci insegna che il regista partenopeo ha sempre fatto la differenza dietro la macchina da presa e siamo certi che riuscirà a farla anche stavolta proponendo un grande film il quale probabilmente sarà il capostipite di una lunga serie di porn parody made in Italy.

Dante Coppola
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...