Ecco come fare per vedere la tv inglese o quella americana... e non solo!

Ecco come fare per vedere la tv inglese o quella americana... e non solo!

L'offerta televisiva, si sa, è ormai illimitata. Oltre ai canali offerti dal digitale terrestre è possibile anche accedere a quelli trasmessi via satellite, con o senza un abbonamento a Sky.

Ma non tutto ciò che ci viene offerto è ciò che vorremmo vedere. Ad esempio, se avete trascorso del tempo in Gran Bretagna, oppure siete dei britannici residenti in Italia, e avete nostalgia della programmazione offerta da BBC, Channel 4 o Itv... satellite e digitale terrestre non vi sarebbero d'aiuto.

Esiste però la possibilità di vedere tali canali tramite il proprio Pc, tablet, smartphone o console per i videogame utilizzando i servizi digitali da questi offerti, come ad esempio l'iPlayer della BBC, che consentono la visione sia dei programmi in diretta che di quelli on demand trasmessi negli ultimi giorni.

Tutto molto semplice e immediato. C'è però un ostacolo da superare, quello della geolocalizazione, in base alla quale se l'indirizzo IP del Paese in cui vi trovate non rientra nel range di quelli abilitati alla visione di un determinato canale tv, l'accesso viene negato.

Pertanto, se un inglese si trovasse in Italia per vacanza o lavoro e volesse vedere Match of the Day per vedere come sono andate le partite del sabato della Premiere League, non potrebbe farlo perché l'indirizzo Ip da cui si sta collegando non verrebbe riconosciuto come appartenente alla Gran Bretagna.

C'è però una soluzione. Quella di utilizzare un servizio integrato basato su VPN e Smart DNS, come quello offerto da TrickByte, che permette di superare i limiti geografici abilitando l'accesso alla visione di molti canali, non solo inglesi, ma anche francesi, tedeschi, olandesi, spagnoli... e pure anche americani con CBS, ABC e Fox.

E per fare tutto ciò che cosa occorre? Una semplice registrazione - è previsto un periodo di prova di due settimane - ed un abbonamento mensile (con TrickByte i prezzi variano da 2 fino ad un massimo di 4,95 dollari) che consente di ottenere un indirizzo da copiare come DNS nella propria interfaccia di rete per il collegamento ad Internet.

Niente app da scaricare, nessun programma da installare. Eventualmente, la modifica del DNS può essere fatta anche sul router WiFi per avere il servizio disponibile su tutte le apparecchiature presenti nella propria abitazione.

Una volta copiato l'indirizzo del nuovo DNS siete subito "operativi" e potrete iniziare a godervi i programmi preferiti, come ad esempio le ultime "serie tv", che spesso sono in anticipo di qualche settimana rispetto a quando verranno trasmesse in Italia.

Unica difficoltà... la lingua. Ma anche in questo caso, se ad esempio capire la pronuncia in inglese può a volte non essere semplice, molto spesso - se non quasi sempre - tutti i programmi che vengono trasmessi dalle tv britanniche sono sottotitolati.

Buona visione!

Attendere...