L'analfabetismo funzionale, il cyberbullismo e le "scrittrici" che si scambiano simpatiche battute su Facebook #2

L'analfabetismo funzionale, il cyberbullismo e le scrittrici che si scambiano simpatiche battute su Facebook #2

Torno sull’argomento linciaggio in rete di cui ho parlato qui – linciaggio verso una scrittrice che si chama Anna Giacomazzo Mugler – per osservare che nell'alfabetismo funzionale si annida una componente subdola che agisce come un catalizzatore.

Per “analfabetismo funzionale”, lo ricordo brevemente, si intende l'incapacità di un individuo di usare in modo efficiente le abilità di lettura, scrittura e calcolo nelle situazioni della vita quotidiana. Se poi questa forma di analfabetismo si radica in rete, ed ecco cosa intendo per catalizzatore, abbiamo anche un ulteriore scollamento dalla realtà e dai sentimenti che ingenera una spirale di negatività (che potrebbe sfociare in cose ben peggiori).

Ma veniamo al punto.
Altre informazioni da un'ulteriore fonte
Attendere...