GameStopZing investe ancora e avvia una serie di aperture

GameStopZing investe ancora e avvia una serie di aperture

GameStopZing continua a investire sull’Italia. L’azienda ha infatti appena annunciato l’apertura di tre nuovi negozi nelle prossime quattro settimane. Un segno di quanto GameStopZing sia impegnata costantemente ad ampliare la propria rete territoriale, oltre che ad entrare in nuovi settori senza però dimenticare i propri business storici legati al mondo dei videogame. Le nuove aperture saranno tre:

Milanocorso XXII Marzo 27/5/19
Sassari cc Galleria Auchan 1/6/19
Civitanova Marche Il cuore adriatico 6/6/19

Queste sono solo le prime di una serie di nuove aperture che GameStopZing ha in calendario per il resto del 2019 e il segnale di un continuo sviluppo dell’azienda a tutti i livelli: da una parte infatti GameStopZing sta cercando di puntare su location in zone cruciali, mentre dall’altra parte ha programmato un completo restyling di tutta l’area interna dedicata ai collezionabili, uno dei campi in cui l’espansione di GameStopZing è più marcata.

Verso il cambiamento – “GameStopZing in Italia segue la strada che ha intrapreso l’azienda a livello internazionale per dirigersi verso una nuova fase – spiega Maximiliano Donzelli, direttore marketing di GameStopZing Italia – puntiamo a dare un nuovo volto ai nostri negozi, focalizzandoci sull’experience che i nostri clienti possono vivere grazie alla ricchezza della nostra offerta: siamo appena all’inizio di un processo che ci vedrà completamente rinnovati”.

La prospettiva nazionale - Le nuove aperture sono il segnale di quanto l’azienda sia in grado di continuare un’espansione sia territoriale sia verso nuovi settori. Negli ultimi mesi GameStopZing ha concentrato la sua attività sul rilancio di uno dei suoi business storici con il lancio dei “Mesi dell’usato”, ma nel contempo è anche protagonista del fenomeno degli esports che in Italia conta oltre un milione di fan: GameStopZing ha infatti organizzato un torneo di SmashBros che ha percorso da Sud a Nord tutto lo Stivale. Intanto l’azienda ha avviato nuove collaborazioni nell’ambito della pop culture per partecipare a eventi Fandom grazie alla collaborazione con Kineticvibe, avvicinandosi sempre di più a un nuovo pubblico.

I conti e gli investimenti – Se anche le notizie di stampa si sono concentrate sul calo del fatturato a livello mondiale, non è però stata adeguatamente sottolineata l’espansione in nuovi settori che GameStopZing sta portando avanti. Non si può sottostimare la crescita a due cifre di campi come la vendita degli accessori che ha segnato un +22 per cento nel 2018. Oppure le vendite di collezionabili legati al mondo del gaming che crescono anche loro a ritmi sostenuti (+11%) arrivando a un valore prossimo al miliardo di dollari.

Categoria Economia
Attendere...