Per i sindacati l'Italia non può permettersi di attendere tre mesi un governo in grado di decidere

394 voti Si può rimpiangere un governo che ha messo in atto politiche xenofobe creando un clima di odio razziale che mai si era visto nel nostro Paese? Si può rimpiangere un governo in cui una parte della maggioranza voleva realizzare una riforma delle autonomie favorendo le regioni del nord a dispetto di quelle del sud? Si può rimpiangere un governo che voleva instaurare un salario minimo legale a cifra… Inserita da Mario Falorni 58 giorni fa

Dalla Germania segnali di crisi anche per il prossimo trimestre

406 voti Tra i segnali che portano l'ago del barometro dell'economia ad indicare la possibilità di crisi imminente, almeno secondo gli analisti, vi è la tendenza da parte degli investitori di cercare di tutelare i patrimoni finanziari in investimenti non remunerativi, ma comunque sicuri. Così, sempre di più, titoli di Stato ad interesse negativo trovano investitori pronti all'acquisto pur sapendo che non… Inserita da Mario Falorni 60 giorni fa

Anche per i sindacati questo non è il momento migliore per tornare al voto

406 voti Ma è davvero il momento migliore per una crisi di Governo che porti a nuove elezioni? È vero che l'Italia non resterebbe certo senza una guida, in attesa che subentri un nuovo esecutivo, ma è pur vero che certe scelte richiedono comunque delle decisioni che più opportunamente può prendere un governo politico rispetto ad uno tecnico. Per questo, anche rimanendo solo nell'ambito dei problemi legati… Inserita da Mario Falorni 66 giorni fa

Istat, a luglio 2019 male l'inflazione che non vuole crescere

369 voti L' Istat stima che il dato congiunturale dell' inflazione a luglio , al lordo dei tabacchi, sia identico a quello di giugno, facendo così registrare un aumento dello 0,4% del dato tendenziale , su base annua, che invece era del +0,7% a giugno. Il dato è peggiore rispetto alla stima preliminare che invece aveva valutato un +0,5%. Perché l'inflazione è in calo? A causa dei prezzi dei Beni… Inserita da Mario Falorni 70 giorni fa

Landini sul Governo: è ora di chiudere la campagna elettorale, il Paese sta andando indietro

383 voti Il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, era oggi a Rimini a supporto della campagna #Backstage per i diritti dei lavoratori stagionali del turismo. Queste alcune delle dichiarazioni da lui rilasciate alla stampa sulla crisi in atto nel Governo. «È ora di chiudere la campagna elettorale, è un anno che sono in campagna elettorale e il Paese sta andando indietro. Il punto è affrontare i… Inserita da Mario Falorni 71 giorni fa

Due Governi, due manovre, nessuna credibilità ovvero l'Italia del cambiamento

423 voti " Ieri siamo andati all'incontro con il Presidente del Consiglio e là erano presenti tutti i rappresentanti del Governo. Quella è la sede nella quale verrà avanzata la proposta di legge di stabilità". Questo è quanto ha ribadito oggi il segretario della Cgil Landini in relazione alle convocazioni delle parti sociali, ieri a Palazzo Chigi ed oggi al Viminale, per parlare della prossima… Inserita da Mario Falorni 73 giorni fa

Due tavoli separati sulla legge di bilancio: ma quanti governi ci sono in Italia?

441 voti "Con il terzo incontro con le parti sociali, inizia domani un'altra settimana di lavoro cruciale. Con i sindacati e le associazioni di categoria ci confronteremo sul tema del lavoro e del welfare e sulle misure che abbiamo intenzione di attuare con la prossima manovra economica. Queste misure saranno oggetto di approfondimento dei tavoli tecnici del Governo che partiranno già nei prossimi… Inserita da Mario Falorni 74 giorni fa

Istat, a giugno 2019 in crescita le vendite al dettaglio

361 voti A giugno 2019, l'Istat stima il dato congiunturale del commercio al dettaglio in crescita dell'1,9% in valore e del 2% in volume rispetto a maggio, grazie all'aumento sia delle vendite dei beni alimentari (+1,6% in valore che in volume), sia di quelle dei beni non alimentari (+2% in valore e +2,3% in volume). Per quanto riguarda il dato trimestrale, periodo aprile - giugno, rispetto al… Inserita da Mario Falorni 77 giorni fa

Istat, anche a giugno 2019 prosegue il calo della produzione industriale

431 voti A giugno 2019 l'Istat, confermando il dato negativo di maggio, stima ancora in calo del -0,2% il dato congiunturale della produzione industriale . Mentre si registra un aumento solo per l’energia (+2,4%), per il resto sono diminuzioni: per i beni di consumo (-0,7%), per i beni intermedi (-0,6%) e per i beni strumentali (-0,1%). Il dato trimestrale (periodo aprile-giugno) indica anch'esso un… Inserita da Mario Falorni 77 giorni fa

L'Italia non cresce, ma per Tria non è un problema. Nessun commento da Lega e 5 Stelle

442 voti Niente paura, era tutto previsto. Così si può riassumere la dichiarazione del ministro dell'Economia, Giovanni Tria - questa la sua dichiarazione testuale: "Il dato era atteso e riflette in larga parte il rallentamento in atto nell’economia dell’eurozona" - in relazione alla crescita del Pil dell'Italia nel secondo trimestre. La crescita dell'Italia, nonostante l'incessante propaganda di… Inserita da Mario Falorni 78 giorni fa

Il Pilato Di Maio si lava le mani della crisi di Mercatone Uno

402 voti Dopo tanti sorrisi, dichiarazioni roboanti, ultimatum, ecc. il pluriministro del cambiamento, mentre il Governo sta progressivamente implodendo, adesso ha iniziato anche per rinunciare a dare l'impressione di adoperarsi per risolvere le varie vertenze aziendali, al di là poi che in passato sia stato capace di farlo. Così, il 31 luglio, l'incontro fra sindacati e amministrazione straordinaria di… Inserita da Mario Falorni 79 giorni fa

Istat stabile l'occupazione a giugno 2019 con la crescita dei dipendenti ed il calo degli indipendenti

358 voti A giugno 2019 , l'Istat registra una sostanziale stabilità nel numero di occupati , il cui dato congiunturale è in calo di 6mila unità rispetto al precedente mese di maggio, con la crescita dei lavoratori dipendenti (+53mila unità) compensata dal calo degli indipendenti (-58mila). Le persone in cerca di occupazione sono in calo del -1,1%, pari a -29 mila unità nell'ultimo mese. La diminuzione… Inserita da Mario Falorni 79 giorni fa

Istat, a luglio 2019 cresce il clima di fiducia per famiglie ed imprese

438 voti A luglio 2019 , il dato congiunturale del clima di fiducia delle famiglie passa da 109,8 a 113,4. Un dato positivo che trova conferma anche per quello delle imprese che dal 99,3 di giugno è stato registrato adesso a 101,2. Con questo dato, l'indice di fiducia si riporta ai livelli di inizio anno. Sono la componente economica (che passa da 121,4 a 129,7) e quella relativa alle aspettative future… Inserita da Mario Falorni 84 giorni fa

Istat, il commercio estero Extra Ue a giugno 2019

415 voti Rispetto al mese di maggio, a giugno 2019 il dato congiunturale della stima degli scambi commerciali con i Paesi extra Ue fa segnare un aumento per le esportazioni del +3,9%, grazie ai beni di consumo durevoli (+7,2%) e ai beni strumentali (+5,7%), mentre si ha un calo per le importazioni del -0,5%, dovuto ai beni di consumo non durevoli (-3,0%) e a quelli durevoli (-2,4%). Il dato… Inserita da Mario Falorni 85 giorni fa

Per l'FMI anche a luglio sull'Italia rimangono i dubbi sul bilancio già riscontrati ad aprile 2019

400 voti Nell'ultimo "focus" pubblicato a luglio dal Fondo Monetario Internazionale riguardo all'Italia, le stime di crescita per il nostro Paese rimangono quasi invariate, con la conferma della crescita del Pil di +0,1% nel 2019 ed un ritocco al ribasso per il 2020, che passa dal +0,9% al +0,8%. Un bel cambiamento, indubbiamente, verso il basso rispetto alla non pur esaltante… Inserita da Mario Falorni 87 giorni fa