Integriamo attraverso valori comuni

Integriamo attraverso valori comuni

Immigrati e valori comuni

Si parla molto di della presenza di immigrati nelle nostre città. Dovremmo però porci la domanda: Noi integriamo queste persone ?

Cosa facciamo affinché la nostra obbligata convivenza possa essere maggiormente piacevole ?

Affidandoci a valori fondamentali potremmo scoprire che le nostre culture sono più simili di quanto ci si possa aspettare. Ed a quel punto recuperare fiducia nelle persone e rispetto delle diversità.

La campagna "La Via della Felicità" si propone di far conoscere i valori fondamentali della vita, quei valori che, da soli, permettono di conseguire gli obiettivi di una convivenza improntata sul reciproco rispetto, sul dialogo e sull'aiuto.

Oltre 1000 copie dell'omonimo libretto sono state distribuite nelle vie di Lallio, in provincia di Bergamo. Alcuni dei precetti elencati sono: Abbi cura di te stesso, Sii Moderato, Evita il libertinaggio, solo per citarne i primi.

La guida ai valori

La guida infatti contiene 21 precetti, brevemente illustrati, non religiosi e basati esclusivamente sul buon senso.

I principi che si trovano nel libro si fondano sul buon senso e sono stati scritti affinché possano essere applicati. Questo libro è una guida veramente pratica e moderna che può essere usata da chiunque per arrivare con fiducia ad una vita più felice e di successo.

La Via della Felicità, ora pubblicato in 112 lingue, ha portato calma in comunità lacerate dalla violenza, pace in zone devastate dalla guerra civile e rispetto di sé a milioni di individui, nelle scuole, nelle prigioni, nelle chiese e nei centri giovanili e comunitari.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard fondatore di Scientology: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

Dal sito della campagna: "laviadellafelicita.org" è possibile richiedere un kit informativo gratuito.

Attendere...