Bollette della luce inique, se quanto detto dai media corrisponde a verità, è un ingiustizia: gli onesti non devono pagare anche per i furbetti!

Bollette della luce inique, se quanto detto dai media corrisponde a verità, è un ingiustizia: gli onesti non devono pagare anche per i furbetti!

Il Movimento Idea Sociale sta preparando una denuncia contro uno degli Enti che in Italia gestisce l'energia elettrica, che avrebbe deciso di far pagare un sovrapprezzo sulla bolletta della luce a tutti quelli che già pagano, per le centinaia di migliaia di bollette insolute.

Sull'argomento il Segretario Nazionale del Movimento Idea Sociale Raffaele Bruno ha dichiarato: «È davvero grottesco che gli onesti debbano pagare per i disonesti. La decisione dell'Enel è davvero incredibile e anticostituzionale.

Stiamo preparando, con il nostro ufficio legale, una denuncia circostanziata sulla questione e intanto invitiamo i cittadini a non pagare, in futuro, alcunché di extra sulla bolletta dell'energia elettrica, ma solo quanto effettivamente consumato.

Se tale ipotesi dovesse essere confermata, il Movimento Idea Sociale si farà promotore di una manifestazione di protesta e organizzerà ricorsi mirati contro questa vera ingiustizia.»

L'Addetto Stampa MIS

Categoria Economia
Attendere...