Moderni e tecnologici, ecco i nuovi buoni pasto a prova di falsario

Moderni e tecnologici, ecco i nuovi buoni pasto a prova di falsario

Continua il rinnovamento di Day gruppo UP dopo la modifica del suo logo per avvicinarsi sempre più alla casa madre francese. Anche i buoni pasto cambiano aspetto e diventano più essenziali, implementando misure di sicurezza e antifalsificazione che li rendono all'avanguardia.

L'elemento più evidente è l'inserimento di uno scratch off, un quadrato argentato che se grattato porta all'annullamento del buono. La misura consente al ristoratore affiliato che ritira quel buono di rendere veloce il lavoro con la dematerializzazione. Sarà lui quindi ad eliminare la banda argentata per leggere il codice relativo a quel titolo di credito.

Questa soluzione semplice ma importante si aggiunge alle altre implementate nel corso del tempo da Day Ristoservice per impedire che i falsari possano mettere in circolo ticket contraffatti che inquinano il mercato.

Per maggiori approfondimenti
Gianluigi Capuani
nella categoria Scienza e Tecnologia
Attendere...