Lucia Annunziata si adegua al tetto di 240mila euro imposto dalla RAI

Lucia Annunziata si adegua al tetto di 240mila euro imposto dalla RAI

Ma quanto è comprensiva Lucia Annunziata. In una lettera indirizzata ai vertici Rai e ai componenti della Commissione di Vigilanza ha chiesto che il suo compenso sia adeguato al tetto di 240mila euro prima del 1 Aprile e "indipendentemente da qualunque decisione sarà presa in merito dalle autorità che guidano e regolano l'Azienda".

Lucia Annunziata, che finora percepiva un compenso pari a 350mila euro, specifica che «la richiesta non pretende di essere un giudizio sulla giustezza o meno dell'adozione del "tetto": «Nonostante io non sia un dipendente, preferisco, per questione di equità sostanziale, aderire a una norma cui si sono adeguati tutti i giornalisti interni Rai».

Lucia Annunziata è legata alla RAI da un contratto triennale – ora al suo secondo anno - e oltre al suo appuntamento domenicale In Mezz'ora, nei prossimi mesi le verrà affidato un programma dedicato agli Esteri, su cui sta lavorando già da alcuni mesi.

 

Categoria Cronaca
Attendere...