Nuovo sondaggio SWG del 1 aprile: la Lega ha smesso di crescere

Nuovo sondaggio SWG del 1 aprile: la Lega ha smesso di crescere

Si può dire che Salvini abbia iniziato a stufare persino i suoi più fanatici sostenitori? Sicuramente no. Però, in base a quanto registra l’ultimo
sondaggio SWG su un campione di 1.500 persone in relazione alle intenzioni di voto degli italiani, continua il calo di consensi della Lega, che ora
è sotto il 33%, con i Cinquestelle visti invece in ripresa, tanto da superare il Partito Democratico che adesso è terzo.

A coloro che sono stati selezionati per il sondaggio, eseguito tra il 27 marzo e il 1 aprile, è stato chiesto per chi avrebbero votato in occasione delle
prossime elezioni europee.

Il 32,9% ha scelto la Lega (-0,5% rispetto ad una settimana fa), il 22,2% il Movimento 5 Stelle (+0,9%). E rimanendo nel campo della destra, Forza
Italia ha ottenuto il 9%, in aumento del +0,3%, con Fratelli d’Italia al 4,6%, in leggero calo (-0,1%).

Nel centrosinistra, il Partito Democratico si attesta al 20,8% (-0,2%), Potere al Popolo all'1,3% (-0,9%), mentre Mdp-Articolo 1 all'1%, in calo del
-0,1%. Sinistra, formata da Sinistra Italiana e Rifondazione Comunista, ottiene infine il 2,3%.

+Europa con Italia in Comune di Pizzarotti, per la prima volta insieme, sono registrati al 2,9%, quando invece una settimana fa, la somma delle
preferenze ottenute separatamente dalle due liste era pari al 3,9%.

Calano i consensi di altri partiti minori (3%, -0,7%), con la percentuale del non voto che in una settimana è invece aumentata,passando dal 28,5% al 31%.

Categoria Politica
Attendere...