Esercizi per la mente: orientamento nel tempo e nello spazio

Esercizi per la mente: orientamento nel tempo e nello spazio

È stato calcolato che a partire dai 30 anni di età le cellule nervose cominciano a morire per apoptosi. Dopo i 70 anni si possono perdere anche 100.000 neuroni al giorno

Il cervello con l’avanzare dell’età invecchia e questo è un processo fisiologico, ma se la riduzione dell’efficienza mentale è più grave rispetto all’invecchiamento fisiologico senza problemi significativi nelle comuni attività giornaliere, allora si può parlare di declino cognitivo lieve o Mild cognitive impairment (MCI).

Per rallentare il declino è fondamentale monitorare il proprio cervello e allenare la mente con semplici esercizi. 

 

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
violettaperin
nella categoria Salute
Attendere...