29 anni… e non li dimostra perché è capace ogni volta di rinnovarsi, di presentare nuovi talenti che potranno essere – in un prossimo futuro – i nostri danzatori e danzatrici di riferimento.

Coreografi e scuole di danza con una tradizione artistica alle spalle ma capaci di tradurre le loro nuove idee in composizioni coreutiche di eccellenza.

Il Festival si svolgerà nei giorni 5/6/7 luglio 2019 sul palco del Palacavicchi di Ciampino ed assisteremo alle Semifinali e Finalissima Internazionale con Master Class diretti da Docenti F.I.D. ed esperti nei vari settori di Danza in Concorso.

Oltre alle Scuole vincitrici delle selezioni regionali, le quali accedono di diritto alle Finali, potranno partecipare alle lezioni anche Scuole esterne al Concorso.

29 anni…e non li dimostra perché il Festival Ballando Ballando è uscito indenne, pur senza sponsorizzazioni importanti e senza enfatizzazioni da parte dei “Media” dalle varie traversie e distorsioni normative che hanno afflitto e tutt’ora affliggono l’universo dell’arte coreutica.

Questo importante traguardo è dovuto alla positiva “caparbietà” del Maestro Carlo Alberto Cherubini e dalla Coordinatrice Tecnica Marina Marfoglia che, perseguendo l’unico obiettivo dato dalla loro professionalità e della loro ferrea volontà di far emergere le nuove stelle del palcoscenico, hanno ideato e condotto alla notorietà il Festival Ballando Ballando.

Dal 1991, anno della sua nascita, il Concorso ha cambiato schema di anno in anno migliorando ed affinando le scelte strategiche per posizionarlo in un contesto internazionale accogliendo – inizialmente – tutti le declinazioni della danza (Danze Standard, Danze Latino Americane, Ballo Liscio, Rock acrobatico, Danze di Folklore, Danze Caraibiche, Danze Coreografiche ecc..).

Ancorchè la formula fosse stata da subito vincente essa rivelava però un limite costituito dalla difficoltà di armonica integrazione di due espressioni, di due stili di danza parimenti degni, ma con esigenze logistiche, di Giuria ed interpretative differenti.

La danza sportiva e la danza artistica non potevano coesistere in un unico evento; questa è stata la coraggiosa scelta operata da Carlo Alberto e Marina che decisero di volgere la loro attenzione solo alle Danze Artistiche cioè quelle Danze che sono all’interno della F.I.D.

La formula del Festival Ballando Ballando prevede che i concorrenti delle Scuole di Danza provenienti dalle varie Regioni d’Italia siano suddivisi in tre Fasce d’età: Mini (5/11 anni),  Medial (12/17), Major (18 in poi) e possono esibirsi in due Categorie: “Gruppi” (da 4 elementi in poi) e “Individuale” (da 1 a tre elementi) nei sei Settori di Danza in Concorso:

Classica/ Neoclassica; Contemporanea; Modern; Danze Tradizional Popolari; Urban Dance; Creative Style

Dal 2004 l’O.I.C.S.S., (Organizzazione Internazionale Cultura Sport e Spettacolo) collabora con la F.I.D. e, per offrire le più adeguate location alla manifestazione, anche le sedi di svolgimento del Festival Ballando Ballando si sono spostate, nel corso del tempo, nelle varie città per utilizzare spazi più idonei a soddisfare le esigenze del pubblico e dei concorrenti sempre in costante aumento.

I finalisti delle Selezioni Regionali ed Interregionali del Grand Prix Festival Danza, che si svolgono come sempre tra Marzo  e Maggio, si contendono i primi tre posti in classifica per ogni Settore, Fascia d’età e Categoria; sono previste Borse di Studio messe in palio dalla F.I.D. e destinate alla Miglior Coreografia, alla Scuola con i migliori piazzamenti, alla Futura promessa della Danza, ai Futuri Professionisti.

Due sono le Giurie, quella dei “Tecnici” composta da Professionisti dei vari settori in Concorso e una Giuria di “Qualità” composta da Giornalisti, Registi, Produttori che subentra al Gran Galà della Finalissima.

Essa ha il compito di assegnare alcuni Premi Speciali destinati agli elementi più dotati. Alcuni di questi elementi, emersi dalle trascorse edizioni, sono stati scritturati dal Teatro alla Scala, dal Teatro dell’Opera e per trasmissioni televisivi e spettacoli teatrali.

Non c’è che dire: il Festival Ballando Ballando è un pregevole trampolino di lancio.

Serietàprofessionalitàefficienza dello staff tecnico ed organizzativo della F.I.D. ed anche uno sguardo al futuro ed alla imparzialità delle votazioni (valore aggiunto sempre più raro) che sono espresse in forma anonima con l’ausilio del computer.

Il tutto nelle abili mani del Maestro Carlo Alberto Cherubini e della Coordinatrice Tecnica Marina Marfoglia che condurrà sul palco il Festival Ballando Ballando Edizione 2019.

 


Per maggiori informazioni visita il sito:
www.federazioneitalianadanza.com
info@danzando.eu

Via dei Bichi 6, 00164 Roma

06 66.16.15.08 - 99.33.61.37 - 06 99.33.61.38 - 06 99.33.61.39

FAX. 06-64.46.63.31 o 06-99.33.53.88